La fuga degli innocenti (2004)

Le vicende di un gruppo di bambini e di ragazzi ebrei dell’Europa centro orientale che, in fuga dalla persecuzione nazista, viene accolto in Italia, in un paese dell’Appennino emiliano. Grazie al coraggio della comunità locale il piccolo gruppo viene protetto e aiutato a trovare rifugio in Svizzera. Liberamente ispirato ad una storia vera.

Il Grande Fausto (1995)

Coppi ha spalle alte, gambe lunghissime e un grande torace carenato come una fusoliera. Guida un’automobile di marca e porta un feltro leggero a tesa larga, indossa camicie bianche con cravatta, spesso doppio petto principe di Galles. Sempre ben rasato, capelli tagliati e tenuti fermi con la brillantina, bici e maglie da training solo grigio perla. Il campionissimo è il primo gentleman del ciclismo. Capace di presentarsi in un’Ambasciata o in un salotto, di sentirsi al suo agio davanti alla cinepresa, a contatto coi microfoni, sotto le prime telecamere.