Corso di Tecnica di scrittura di Musica per il Cinema “Sergio Miceli”

Corso di Tecnica di scrittura di Musica per il Cinema “Sergio Miceli”

Festival Creuza de Mà – Musica per cinema 2017

“Dopo tanti e tanti anni di insegnamento e confronto con giovani musicisti, compositori, appassionati e interessati alla musica applicata alle immagini che guardano ad essa come a un reale e possibile sbocco professionale, mi convinco oggi che il metodo da sempre e tradizionalmente usato per divulgare quella che in sede didattica viene definita “tecnica di composizione per il cinema” non ha più molto senso, secondo me. Oggi grazie alla tecnologia disponibile a tutti i livelli, i musicisti, e ancora prima di potersi definire tali, producono musica in proprio e possono farla circolare. Questo, se da un lato è un bene portentoso, dall’altro, a mio avviso, ha contribuito a far scendere il livello della qualità musicale, provocando danni rilevanti proprio tra i giovani che si convincono di conoscere la musica mentre in realtà sanno poco o nulla di composizione pura e semplice. Gli importanti, notevoli cambiamenti culturali avvenuti negli ultimi anni nel campo della musica applicata, nel cinema e in tutte le sue declinazioni possibili (documentari, serie televisive, cortometraggi, pubblicità, videoart, web), impongono, secondo me, pur nel tempo breve di una MasterClass, una metodologia completamente diversa per affrontare l’argomento e la questione musicale. E per tale motivo ho ritenuto utile ripensare e proporre una nuova articolazione del corso”.
Franco Piersanti

BANDO DI ISCRIZIONE

Per l’edizione 2017 del Festival Creuza de Mà – Musica per cinema, l’Associazione Backstage, in collaborazione con il Conservatorio P. Da Palestrina di Cagliari, organizza dal 4 al 9 dicembre 2017 a Cagliari, la seconda edizione del Corso di Tecnica di composizione musicale per il cinema intitolato a Sergio Miceli, tenuto dal compositore Franco Piersanti. Inaugurato con successo lo scorso anno durante il Festival Creuza de Mà, si ripeterà quest’anno in date e con modalità di articolazione del tutto differenti e innovative.

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso si svolgerà nell’arco di sei giorni, dal 4 al 9 dicembre 2017, e propone quest’anno un approccio alla materia completamente diverso, sia nell’articolazione che nella metodologia.

I compositori selezionati avranno a disposizione un piccolo ensemble strumentale con il quale – sotto la guida di Franco Piersanti – lavoreranno sul brano da loro composto per la selezione, affrontandolo in termini di concertazione, direzione, approccio con gli strumentisti, correzioni, cambiamenti più o meno radicali della partitura inizialmente concepita, esecuzione, registrazione e montaggio della musica sulle immagini.

Inoltre si approfondirà la drammaturgia musicale applicata al cinema, attraverso esempi audio e video. L’opportunità di studiare assieme su partiture originali di maestri e autori classici.

Affrontare tutta la parte pratica come:

Il rapporto tra regista e musicista

Lavorare con le immagini

La composizione della musica

Registrazione e mixaggio musica

Montaggio della musica sul film

Mix del film

Comporre per la televisione

Estetica e poetica del compositore di musica per il cinema oggi.

Alla fine dei sei giorni ai corsisti verranno assegnate 2 o 3 sequenze filmiche di diversa durata e diverso contenuto per le quali comporre delle partiture originali entro il 5 gennaio. per un organico orchestrale (diverso dal piccolo ensemble usato durante il corso) verrà definito successivamente.

  (altro…)

Share